FALCON ALP SAR CHEST’AIR CROLL Imbragatura leggera da soccorso/lavoro

C3898CMA FFI 1

PETZL

22/10/2021

Novità

Imbracatura FALCON ALP SAR CHEST’AIR CROLL: questo il nome che si è voluto attribuire al

prodotto richiamando da una parte l’idea di intervento in ambienti impervi, ostili e montani e

dall'altro il riferimento all’acronimo : SEARCH AND RESCUE.

175,00 € IVA esclusa
Attenzione: prezzi e disponibilitá online possono differire dalla vendita in negozio. Salvo errori o omissioni di stampa. Disegni e foto sono rappresentativi, non vincolanti e suscettibili di variazione. Fino ad esaurimento scorte.

ULTIMI PEZZI DISPONIBILI!!!!

Falcon ALP SAR
, abbinata al suo pettorale CHEST’AIR CROLL ALP SAR, diventa a tutti gli effetti un’imbragatura anticaduta da lavoro in quota ( EN 358 – EN 813 – EN 361 ), pensata sia per il soccorso da terra che l’elisoccorso, per l’ambiente ostile e montano, cittadino o industriale, per l’arrampicata, e se abbinata alla sua coulotte da canyon, non teme neppure l’acqua, motivo per cui è stata rivisitata nelle finiture e alleggerita per quanto possibile, acquisendo miglioramenti tali da poterla considerare un punto di riferimento per le imbragature da soccorso.

Il colore scuro, scelto appositamente, permette di non temere lo sporco.

Leggera nei cosciali per renderli meno ingombranti sulle gambe per garantire una comodità in qualsiasi momento e in qualsiasi posizione assunta durante il lavoro, o quando è necessario camminare per ore in un bosco, mantenendone la consistenza solita degli imbraghi da lavoro, per  poter dar comfort nelle sospensioni, non dimenticando che, qualora la sospensione diventasse  veramente prolungata poiché la tipologia di lavoro si sposta dal soccorso tecnico che generalmente è più dinamico e veloce, a quello del lavoro in quota, che a volte può essere più lungo e statico, si può pensare di abbinare all’imbragatura il seggiolino Podium, rendendo l'imbragatura una vera “poltrona”.

Gli stessi cosciali sono differenziati da una banda colorata, così da rendere facile la corretta vestizione anche in situazioni di disagio, durante la notte, al buio o sui mezzi di soccorso in movimento e inoltre il controllo incrociato tra gli operatori risulterà facilitato.

La cintura ventrale resta regolabile su due fibbie, così da poter sempre essere centrata correttamente su tutte le misure.

Nel rispetto della normativa vigente, la larghezza delle fettucce di tenuta è di 5 cm tale da garantire una sensazione di supporto e comfort, una maggiore facilità e manualità nella regolazione e un aumento della durata nel tempo, senza però risultare mai ingombranti e fastidiose.

Tutte le fibbie sono di tipo autobloccante DoubleBack, le fibbie fisse restano per l'utilizzo una maggior garanzia di sicurezza, durata, minor ingombro e rispetto dei capitolati.

I posizionamenti laterali restano invariati, quindi tessili, in modo da non gravare sul peso, sull’ingombro e nell’impiglio accidentale facilitando l'inserimento sull’imbrago di altre cinture, come ad esempio la cintura ventrale di uno zaino, o di un autorespiratore, eliminando quel fastidioso e ingombrante anello metallico dalle ossa del bacino; gli stessi attacchi sono resi visibili da una fettuccia gialla evitando errori mentre la si indossa.

I porta materiali sono 4, restano di dimensioni idonee per poter portare tutto ciò di cui un soccorritore può aver bisogno, hanno la consistenza giusta per non essere ingombranti, sono adesi al corpo per poter calzare l’imbrago anche sotto i DPI da incendio e non essere fastidiosi negli spazi confinati, vi è inoltre un punto di trattenuta in fettuccia posizionato posteriormente all’imbrago per situazioni particolari, ed inoltre per garantire il collegamento del classico pettorale TOP, resta invariata la presenza della fibbia in alluminio posteriore.

Il collegamento cintura ventrale/cosciali è creata con una fettuccia elastica che assicura maggiori garanzie di tenuta e usura nel tempo, e non teme gli sfregamenti.

La taglie sono due, facilmente identificabili dalle cuciture poste posteriormente sulla cintura ventrale.

Lo stesso vale per l’ambiente canyon, posizionando la coulotte in PVC si avrà finalmente un imbrago da canyoning che garantirà sempre la libertà di movimento necessaria per essere agili e veloci nelle fasi di movimentazione, e non farà in alcun modo mai temere le lunghe calate o attese in sospensione durante la movimentazione della barella e delle squadre nelle operazioni di soccorso in forra.

L’etichetta con le marcature è posta in un apposito taschino posteriore rispetto alla cintura ventrale, per una migliore conservazione nel tempo.

Riguardo il pettorale abbinato, CHEST’AIR CROLL ALP SAR, trasforma l’imbracatura bassa  FALCON ALP SAR in imbracatura anticaduta.

E’ dotato del bloccante ventrale Croll, si collega al punto di attacco ventrale dell'imbracatura bassa attraverso la maglia rapida Delta con barretta di posizionamento, punto di attacco sternale metallico, fettucce ventrali e bretelle dotate di fibbie autobloccanti DoubleBack per poter adattare rapidamente il pettorale a tutte le morfologie.

Le cinghie ventrali sono equipaggiate con porta-materiali tessili scorrevoli, di colorazione grigio/nero/arancio con resistenza a 4 kN. I porta-materiali sono amovibili. L’etichetta con le marcature in conformità alla norma EN 365, è cucita sulla parte interna delle bretelle (bretella destra, parte interiore del pettorale) per limitarne l’usura. Taglia unica, giro petto: 145 massimo.

Le scelte tecniche descritte sopra hanno permesso di rendere l'imbragatura utile e adatta non solo agli utilizzi precedentemente elencati, ma nell’ambito di interventi su tetto, è perfettamente compatibile sia con il NOMEX in dotazione ai VVF che con il KIT da incendio tetto denominato Personal_SAX 3.0, sistema che da diversi anni alcuni Comandi della Lombardia, del Piemonte, Veneto e Trentino stanno utilizzando negli interventi di incendio coperture o camini.

Il risultato finale di questo abbinamento, è quello di ottenere un prodotto di alta qualità, garantendone la leggerezza e allo stesso tempo comodità, facilità nell'indossarla, compatibilità con i DPI.

Peso: 1,6 kg

ULTIMI PEZZI DISPONIBILI!!!!

Commenta Nessun cliente per il momento.

Scrivi una recensione

FALCON ALP SAR CHEST’AIR CROLL Imbragatura leggera da soccorso/lavoro

FALCON ALP SAR CHEST’AIR CROLL Imbragatura leggera da soccorso/lavoro

Imbracatura FALCON ALP SAR CHEST’AIR CROLL: questo il nome che si è voluto attribuire al

prodotto richiamando da una parte l’idea di intervento in ambienti impervi, ostili e montani e

dall'altro il riferimento all’acronimo : SEARCH AND RESCUE.

Torna in alto